In viaggio sulla strada romana...
 
 
Il curriculum
Nato a Bologna il 20 luglio 1937, si è laureato in Giurisprudenza presso quella Università.
Dopo aver esercitato per alcuni anni la libera professione, ha ricoperto l’incarico di dirigente dell’ufficio legale di un Ente pubblico bolognese per circa 30 anni, e cioè fino al dicembre 1995, momento in cui è andato in pensione.
Appassionato di archeologia e dello studio della storia romana, ha rivolto i suoi interessi soprattutto all’approfondimento degli aspetti della viabilità romana, sia dal punto di vista della tecnica di costruzione, che degli itinerari sul territorio italiano.
Queste sue conoscenze hanno contribuito a suscitare in lui il particolare interesse di iniziare, con l’amico Franco Santi, quelle ricerche che hanno portato poi alla scoperta della prima transappenninica costruita dai Romani fra Bologna ed Arezzo nel 187 a.C. attraverso il Passo della Futa. Altra determinante circostanza, che ha concorso alla realizzazione di questa scoperta, si deve al fatto che la famiglia di Cesare Agostini è originaria da secoli del paese di Castel dell’Alpi (che si trova sull’Appennino tosco-emiliano in prossimità del Passo della Futa.)
Fin da giovane ha trascorso le sue vacanze estive in quella località, nella casa paterna.
Numerose volte ha effettuato escursioni nei folti boschi che coprono il valico appenninico ed ha quindi conosciuto capillarmente quei luoghi ancora oggi selvaggi e disabitati, ove poi, assieme a Franco Santi, ha circoscritto le ricerche della strada romana scomparsa da oltre 1500 anni.
 
L’Archeologo Nome:Cesare Agostini
Nato il: 20 luglio ‘37
Professione: Avvocato
Hobby: Archeologia
Libro preferito: Storia di Roma di Tito Livio
Citazione preferita: Ciò che il buon senso e l’esperienza insegnano deve essere anteposto a qualsiasi principio teorico ancorché appaia assai fondato. ..  I PROTAGONISTI DELLA RICERCA E DEGLI SCAVI CHE HANNO PORTATO ALLA LUCE IL BASOLATO DELLA STRADA ROMANA BOLOGNA-FIESOLE –AREZZO DEL 187 a.C. ED AUTORI DEL LIBRO CONSULTABILE IN QUESTO SITO.